isaccotosoni.it logo

I VOLTI DI UN PICCOLO PAESE IN LOCKDOWN

Immaginatevi Un piccolo paese della pedemontana pordenonese al confine con la Carnia , un LOCKDOWN che congela tutto , un piccolo negozio di alimentari come unico punto d’incontro .
Immaginatevi le ansie , le paure , le speranze degli abitanti ; immaginatevi le quattro parole che ci si poteva scambiare nell’attesa del proprio “Pane quotidiano “ ed immaginatevi pure le care vecchie teorie complottistiche che ne venivano fuori ;) .
Ed infine immaginate me , che fra un scontrino e l’altro li mettevo “IN POSA” e in fretta e furia scattavo.
Questi sono i loro volti , questo è CJANAL ; questi sono i volti dell'ALTA VAL D'ARZINO.

“ALMENO LE MACERIE DURANTE IL TERREMOTO LE VEDEVI E RICOSTRUIVI , E LA SERA POI SI STAVA TUTTI ASSIEME ; ORA IL NEMICO E’ INVISIBILE E CI TIENE TUTTI LONTANI , E’ UNA BRUTTA SITUAZIONE . “ ( pensiero comune di tutti coloro che hanno vissuto sia la tragedia del terremoto del 76 sia l’attuale EMERGENZA COVID 19 )
Share
Link
https://www.isaccotosoni.it/i_volti_di_un_piccolo_paese_in_lockdown-a9785
CLOSE
loading